domenica 11 febbraio 2007

CARTA CANTA

Oggi pomeriggio, durante la trasmissione di Lucia Annunziata, l’autosospesosi consigliere regionale del Veneto (della Margherita!) Achille Variati ha ricordato che l’allargamento della base di Vicenza va contro quanto scritto a pag. 109 del programma dell’Unione. Il quale recita testualmente: «reputiamo necessario arrivare ad una ridefinizione delle servitù militari che gravano sui nostri territori, con particolare riferimento alle basi nucleari. Quando saremo al governo daremo impulso alla Seconda Conferenza nazionale sulle servitù militari, coinvolgendo l’Amministrazione centrale della Difesa, le Forze Armate, le Regioni e gli Enti Locali, al fine di arrivare a una soluzione condivisa che salvaguardi al contempo gli interessi della difesa nazionale e quelli altrettanto legittimi delle popolazioni locali». Più chiaro di così…

2 commenti:

cappuccino ha detto...

che dovemo da fà?
Io non so proprio più che dire.
besos ladytux ;)

AnnalisaM. ha detto...

Ciao Francesco, carta canta infatti, peccato abbia il valore della carta straccia...
Un caro saluto.
x errore avevo eliminato il commento prec.

Ricerca Google

Google